Maria Luisa Mainardi

Nelle sue opere pittoriche l’artista Gallo accede ad un mondo incantato, in cui si coglie la scoperta genuina di un “qualcosa” che parte da molto lontano.
Lo sguardo innocente dell’infanzia osserva per la prima volta, con gioia e curiosità ciò che gli si offre. I colori vividi colpiscono l’attenzione; le figure vagamente zoomorfe si inseguono in un gioco di danza, unite da un filo conduttore che non si perde mai, anzi le tiene insieme come le perle di una collana. E’ un ritorno alle origini, dove forme semplici si realizzano in un liquido creatore, moltiplicandosi per continuare la vita, per trasformarla. Il movimento è continuo, coinvolge tutto; il ritmo serrato e vivace ci invita a partecipare a questo tripudio di colori, ad afferrare, a non indugiare in contorti pensieri, ma a considerare con rinnovata semplicità la purezza dell’inizio, che è lì a portata di mano, pronta per noi.

TRADUCI
STATISTICHE
  • 5.227 visitatori
SEGUICI SU FACEBOOK